Colori di me

Se ne stanno tutti in fila.
Belli, perfetti.
Ancora non li vedo, la scatola di latta è chiusa. Li ritrae e li protegge.

Comincia dal giallo, quello timido un po’ indeciso. Sono giallo.
Arancione. Sorriso. Sono un po’ arancione.
Mi rendo conto sia follia, fisso la scatola e mi travolge il rosso. Sono rosso. Rosso passione, rosso cuore.

Domani? Domani vorrei fosse rosa. Delicato. Domani sarò rosa.

Ma ci saranno sempre momenti difficili. Parole e silenzi blu. Profondi. Sarò avvolta di blu.

E poi tornerò a galla e il cielo tornerà azzurro. Sarò ancora azzurro, come i miei occhi, quelli che vedono oltre le cose.
Non mi piace il verde. Ma mi piace pensare che posso essere anche verde.
Non voglio essere quello che non mi piace. Non sarò ne verde ne marrone. Eppure succede.

E poi bianco. Nero. E poi grigio, l’equilibrio? Non il mio.

Apro il coperchio. La latta vibra.
Sollevo la copertina che li coccola.
Se ne stanno tutti in fila.
Belli. Perfetti.

Ma l’ordine è diverso. Sono confusa. Non è quello dell’immagine sulla latta.
Che colore sarò ora? Dovrei forse ridisegnarmi con un nuovo ordine?

Certo che no. Basta chiudere gli occhi e passare con il dito su di voi.
Farvi danzare. Accarezzarvi.
Sentire il vostro girotondo. Il vostro profumo di legno e cera.
E l’ordine torna.
Adesso sì, sono pronta a sporcare il foglio bianco che sono.
A prendere il pennello per sfumare i vostri tratti decisi.
I miei tratti decisi.

Un po’ come muovere passi su una strada di sfumature sempre nuove.

Annunci

2 pensieri su “Colori di me

  1. Perchè hai perso l’abitudine a farmi da feed? lo sai che non leggo le mail. O che le leggo dopo mesi. vabbè.
    e lo sai che mi piace leggerti.
    e poi.
    e non so nulla?
    e.

    grazie.
    per esistere, intendo.

  2. dovremmo giocare a, indovina che colore è quella persona. perché ogni giorno qualche colore dominante c’è. magari un po’ sfumato, magari tendente a.
    una volta avevo un blog ed ogni giorno allegavo un colore. di come mi sentivo. di quello che desideravo. o caspita, blog segretissimo anche quello ovviamente. dovrò uccidervi tutti adesso.

    (e sì, maghetta sicuramente è gialla e verde sotto sotto. e tu molto sotto forse sei anche rosa)
    oggi che colore sei?
    bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...