Salta

Ed eccoti qua, stupido angelo dalle ali spezzate.
Fiero di come hai conquistato il tuo cielo, con la paura di perderti improvvisamente tra le nuvole.

Spaventato, orgoglioso, combattivo.
Hai spiegato le ali timide come fossero vele di una nave e ti sei lanciato dalla scogliera. Senza indugiare, con gli occhi alti verso il sole. Non hai visto il vuoto sotto i tuoi piedi, hai visto solo il cielo infinito.
Piccolo angelo con la faccia scarabocchiata di coraggio conquista il tuo cielo.
Vola. Non farti rubare le tue ali. Vola.

Annunci

6 pensieri su “Salta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...