Anacardi ed esorcismi

Ci metto sempre un po’ di tempo per metabolizzare e scriverne.Quella smania che mi accompagna mentre guardo fuori dal finestrino dell’aereo e vedo il Vulcano sfumacchiante. Quella sensazione pazzesca che siano passate una manciata d’ore dall’ultima volta e invece è passato un anno e mezzo. Dopo pochissimi minuti la faccia già mi fa malissimo ma […]

Things.

Scartabellando fra vecchie buste di documenti e cucchiaini ricoperti da uno strato di tempo e polvere mi sono resa conto di quanto inevitabilmente ci attacchiamo agli oggetti. Io stessa sfoglio libri ricordando e conservo il tappo di quella birra che quasi nove mesi fa ci ha bagnato la gola, all’epoca troppo secca di emozione incontrollata. […]

Cilindri e candeline

Ho dovuto e voluto aspettare quasi una settimana dopo il mio compleanno per riuscire ad assimilare bene il tutto, per poterlo raccontare. Non ho mai amato particolarmente quel giorno perché odio fortemente stare al centro dell’attenzione. Mi sono sempre preoccupata di organizzare feste a cui la gente si divertisse, senza mai preoccuparmi di stare bene io. […]

Forse ci siamo persi, o forse no.

Noto, la culla del barocco. Poco tempo e cielo ormai buio, ma difficile dimenticarsi della maestosità della Cattedrale e della scalinata che la precede. Non abbiamo visto molto di Noto, ma è a Noto che ho incastrato due pezzi di puzzle fondamentali, dei quali parlerò dopo perché vorrei appunto tediarvi con questo argomento sul finale […]

Brucaliffi di Nuvole

Mi capita sempre più spesso di camminare guardando il cielo. Mi capita sempre più spesso di ritrovarmi a fissare le nuvole che si muovono veloci nell’azzurro. Mi capita da sempre di cercarne la forma, delle nuvole. Di vederci draghi o gatti, donne, uomini, guerre, fiori. Era il 24 maggio del 2010 quando ho iniziato a […]